Microeconomia

Scuola di Scienze Politiche, Corso di Laurea in Scienze Politiche, Sociali e Internazionali (SPOSI).
Secondo Semestre, Anno Accademico 2016-2017.

Docente: Nadia Burani
Tutor: Nicola Campigotto


Orario delle lezioni:

Giorno
Ora
Aula
Lunedì (Esercitazioni ) 9-11 Aula B Viale Berti
Martedì
9-11
 Aula B Viale Berti 
Mercoledì
9-11
Aula B Viale Berti
Giovedì
13-15
Aula B Viale Berti

Ricevimento:

Nadia Burani: Giovedì dalle 10:00 alle 12:00 presso l'Ufficio 27, Dipartimento di Scienze Economiche, Palazzo Hercolani, Strada Maggiore 45. Per info: nadia.burani@unibo.it oppure 051 2092642.

Nicola Campigotto:  Lunedì dalle 15:00 alle 17:00, Ufficio Tutor, Dipartimento di Scienze Economiche, Palazzo Hercolani, Strada Maggiore 45. Per info: nicola.campigotto2@unibo.it.


Avvisi agli studenti:

MODALITA' DI VERBALIZZAZIONE ESAMI

La procedura di verbalizzazione degli esami è la seguente: in sede d'esame (e sul sito), il docente comunicherà la data e il luogo della verbalizzazione, durante la quale gli studenti potranno visionare il compito. NON E' NECESSARIA LA PRESENZA DELLO STUDENTE ALLA VERBALIZZAZIONE. Chi intendesse rifiutare il voto ottenuto dovrà mettersi in contatto con il docente entro la data prevista, comunicando la propria decisione. Altrimenti, il docente provvederà d'ufficio alla verbalizzazione di tutti i risultati dello scritto. E' possibile rifiutare il voto al massimo una volta.

DEBITI D'ESAME

Gli studenti dei Corsi di Laurea in Culture e Diritti Umani (CDU), Scienze dell'Organizzazione (SORG), Scienze Politiche (SP) e Scienze Politiche e delle Organizzazioni (SPORG) devono risolvere il proprio debito d'esame sostenendo questo esame di Microeconomia.


Piano delle lezioni:


Giorno
Argomento trattato
Riferimenti bibliografici
Mar. 14 Febbraio
Presentazione, Introduzione
Pindyck-Rubinfeld Cap. 1
Mer. 15 Febbraio
Matematica: funzioni e grafici; saggio di variazione e pendenza di una funzione Dispensa 1 "Appendice matematica"
Gio. 16 Febbraio
Matematica: curvatura di una funzione; funzioni elementari. Dispensa 1
Lun. 20 Febbraio ESERCITAZIONI
Mar. 21 Febbraio Matematica: equazioni, ottimi. Consumo: panieri di consumo, vincolo di bilancio Dispensa 1 , P.-R. Cap. 3.2
Mer. 22 Febbraio Consumo:  preferenze P.-R. Cap. 3.1, 3.2
Gio. 23 Febbraio Consumo: utilità, scelta del paniere migliore P.-R. Cap. 3.1, 3.3, 3.5
Lun. 27 Febbraio ESERCITAZIONI
Mar. 28 Febbraio Consumo: scelta del paniere migliore e applicazioni. Dispensa 2 "Applicazioni: scelte di consumo"
Mer. 1 Marzo Consumo: applicazioni su scelta del paniere migliore. Dispensa 2 "Applicazioni: scelte di consumo"
Gio. 2 Marzo Domanda individuale: l'effetto di variazioni del reddito e del prezzo P.-R. Cap. 4.1
Lun. 6 Marzo ESERCITAZIONI
Mar. 7 Marzo Domanda individuale: l'effetto di reddito e di sostituzione P.-R. Cap. 4.1, 4.2
Mer. 8 Marzo Domanda individuale: l'effetto di reddito e di sostituzione P.-R. Cap. 4.2
Gio. 9 Marzo Domanda di mercato: aggregazione, elasticità P.-R. Cap. 4.3
Lun. 13 Marzo ESERCITAZIONI
Mar. 14 Marzo Domanda di mercato: elasticità e surplus P.-R. Cap. 4.3, 4.4
Mer. 15 Marzo Produzione: la tecnologia nel breve periodo P.-R. Cap. 6.1, 6.2
Gio. 16 Marzo Produzione: la tecnologia nel lungo periodo P.-R. Cap. 6.3
Lun. 20 Marzo ESERCITAZIONI
Mar. 21 Marzo Produzione: rendimenti di scala. Costi: breve periodo P.-R. Cap. 6.4, Cap. 7.1, 7.2
Mer. 22 Marzo Costi: lungo periodo P.-R. 7.3
Gio. 23 Marzo Costi di lungo periodo e rendimenti di scala P.-R. 7.3, 7.4
Ven. 24 Marzo 15-17 ESERCITAZIONI
Lun. 3 Aprile ESERCITAZIONI
Mar. 4 Aprile Costi: applicazioni Dispensa 3
Mer. 5 Aprile Massimizzazione del profitto: concorrenza perfetta e breve periodo P.-R. 8.1-8.3
Gio. 6 Aprile Massimizzazione del profitto: equilibrio di mercato di breve periodo P.-R. 8.4-8.5
Lun. 10 Aprile ESERCITAZIONI
Mar. 11 Aprile Massimizzazione del profitto: surplus, lungo periodo P.-R. 8.6-8.8
Mer. 12 Aprile Mercati concorrenziali: controllo dei prezzi P.-R. 9.1-9.4
Mer. 19 Aprile Mercati concorrenziali: quote di produzione e imposte unitarie P.-R. 9.4, 9.6
Gio. 20 Aprile Monopolio: ipotesi, massimizzazione del profitto P.-R. 10.1-10.3
Lun. 24 Aprile ESERCITAZIONI
Mer. 26 Aprile Monopolio: mark-up, costi sociali P.-R. 10.4, 10.5
Gio. 27 Aprile Monopolio: discriminazione di prezzo P.-R. 11.1, 11.2
Mar. 2 Maggio Oligopolio: interazione strategica, modello di Cournot P.-R. 12.2
Mer. 3 Maggio Oligopolio: modello di Stackelberg e cartello P.-R. 12.2, 12.3
Gio. 4 Maggio Oligopolio: modello di Bertrand con prodotti omogenei e differenziati P.-R. 12.3, 12.6
Lun. 8 Maggio ESERCITAZIONI


Testi adottati:

Pindyck R.S., D.L. Rubinfeld. Microeconomia, Pearson Prentice-Hall, 2013, ottava edizione.


Materiale supplementare:

Le slides proiettate a lezione e altre dispense su cui si basano le lezioni sono caricate su AMS Campus e sono scaricabili soltanto dagli studenti Unibo.


Programma del Corso:

Nota: la dicitura 1,4 significa punto 1 e punto 4 (esclusi 2 e 3); la dicitura 1-4 significa dal punto 1 al punto 4 (compresi 2 e 3).

INTRODUZIONE:
1.
Cenni preliminari (Cap. 1.1-1.4)
2. Strumenti matematici (Dispensa 1: Appendice matematica)

CONSUMO E PRODUZIONE
3. Il comportamento del consumatore: Cap.
3.1-3.3, 3.5 (escluso "Razionamento"). Cap 4.1-4.4 (nel paragrafo 4.3 saltare "Domanda speculativa"), Cap. 2.1 (solo "La curva di domanda")     e 2.4. Dispensa 2: Applicazioni della scelta ottimale del consumatore.
4. Decisioni di produzione: Cap. 6, Cap. 7.1-7.3, Dispensa 3:
Applicazioni della scelta ottimale dei fattori e costi.

MERCATI CONCORRENZIALI
5. Massimizzazione dei profitti Cap. 8, del Par. 8.8 solo "Industrie a costi costanti"
6. Equilibrio ed Efficienza Cap 2, fino a pag 31 (escludere da "Altri tipi di elasticità della domanda" in poi).
7. Gli interventi sul mercato Cap. 9, ad esclusione
del paragrafo 9.5 e della parte riguradante "Gli effetti di un sussidio" nel paragrafo 9.6.

I FALLIMENTI DEL MERCATO
8. Il monopolio Cap. 10.1, tranne "L'impresa con più impianti", 10.2-10.4 e 11.1-11.2

9. L'oligopolio Cap. 12.2, 12.3 e 12.6


Modalità  di svolgimento dell'esame:

Prova scritta obbligatoria costituita da esercizi, domande teoriche e domande a scelta multipla.

Studenti frequentanti: possono svolgere due prove parziali, la prima a metà  del corso, il giorno 28 Marzo, e la seconda il 16 Maggio. Sono ammessi alla seconda prova parziale solo gli studenti che hanno superato con almeno 15/32 la prima prova parziale. Gli studenti ammessi alla seconda prova parziale che non si presentano devono sostenere l'esame completo in uno qualsiasi degli appelli successivi.


Appelli esami:

E' necessario iscriversi on-line all'esame ma non alla verbalizzazione. Chi non intendesse presentarsi alla prova scritta pur essendosi iscritto è vivamente pregato di cancellarsi dalla lista, oppure (qualora la lista fosse già  chiusa) di comunicarlo al docente.

Prima prova parziale per frequentanti: Martedì 28 Marzo, ore 15:00-17:00, Aula D Viale Berti.

Programma per la prima prova parziale:  Teoria fino al Cap. 7 incluso, esercizi fino al Cap. 6 incluso.

Seconda prova parziale per frequentanti: Martedì 16 Maggio, ore 15:00-17:00, Aula D Viale Berti.

Programma per la seconda prova parziale:  Dal Cap. 8 al Cap. 12

Appelli Sessione Estiva:

  1. Maggio 2017
  2. Giugno 2017 
  3. Luglio 2017 
  4. Settembre 2017